Login

Registrati

Dopo aver creato l’account, potrai personalizzare il tuo profilo e gestire le prenotazioni dei tuoi tour.
Nome utente*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Paese*
* Creando un account confermi di aver preso visione e aver accettato i Termini di Servizio e la Privacy Policy di questo sito.

Sei già membro?

Login

Login

Registrati

Dopo aver creato l’account, potrai personalizzare il tuo profilo e gestire le prenotazioni dei tuoi tour.
Nome utente*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Paese*
* Creando un account confermi di aver preso visione e aver accettato i Termini di Servizio e la Privacy Policy di questo sito.

Sei già membro?

Login

Continua il nostro excursus  tra le prossime fiere, questa settimana affacciandoci al Romics primaverile 2019! Abbiamo iniziato questa nuova serie di articoli la scorsa settimana occupandoci del Cartoomics di Milano. Ora, è giunto il momento di scendere lo Stivale e rientrare nella capitale.

Tra poco meno di due mesi riapriranno i battenti della Fiera di Roma, location della kermesse romana giunta alla XXV edizione!

Anche quest’anno il Romics ha optato, nell’edizione primaverile, per l’anticipo delle date rispetto alle prime storiche edizioni, evitando di coincidere con il Comicon di Napoli. Purtroppo, ne è conseguito un posizionamento corrispondente alle stesse date del Modena Play, evento settoriale dedicato al gioco da tavolo e di ruolo. Sta di fatto che l’offerta rispetto all’ambito ludico sia molto limitata, con la totalità delle case editrici assenti o con rappresentanze minori (come già lo scorso anno).

Il Romics risponde, però, con una serie di primi annunci molto interessanti. Diamoci un’occhiata!

 

I tre Romics d’Oro!

Il premio celebrativo del festival romano vedrà, anche quest’anno, ospiti internazionali di primo piano al Romics. Il primo annuncio, che tanto clamore e giubilo ha dato tra i fan di manga e anime,  è quello di Reki Kawahara. Lo scrittore di light novel giapponese, è diventato famoso nel mondo per il suo Sword Art Online.

Secondo Romics d’Oro dell’edizione va al concept designer George Hull, genio indiano inventore di universi, robot e ambientazioni futuristiche. Ha lavorato a molti film dell’universo di Star Wars, di vari franchise tra cui Transformers e Godzilla, e ad alcune armature di Iron Man.

Ultimo premiato finora annunciato, il nostro Alessandro Bilotta, sceneggiatore per alcuni dei titoli principali della Bonelli e papà del personaggio Mercurio Loi.

 

Le altre prime piccole news da Roma!

Prima di rinnovare l’appuntamento con le notizie dal Romics poco prima della fiera stessa, ricapitoliamo in breve le altre prime notizie finora rivelate dalla pagina Facebook ufficiale!

Innanzitutto la conferma che, per il quinto anno di seguito, al Romics ci sarà la tappa del K-Pop Contest Italia, di cui sono già aperte le iscrizioni.

Romics Contest

Fondamentale sembra essere, anche quest’anno, il ruolo del Palco per conferenze e confronti! In questo senso è stato già annunciato un Fantasy vs Fantascienza con gli esperti Paolo Barbieri e Victor Togliani. Confermata anche la Comics City con i caratteristici panel dedicati al mondo del fumetto.

Sempre più in primo piano l’ormai famoso e riconosciuto Gran Galà del Doppiaggio che resta sicuramente la punta di diamante di tutta la kermesse romana.

 

ViviComics al Romics primaverile 2019!

Se sei pugliese e non vuoi perderti nulla del Romics primaverile 2019, la soluzione migliore è viaggiare con noi! Viaggia con noi! Trovi tutte le informazioni utili in questa pagina dedicata! Ne vale la pena!

 

Note sull’autore

Grandissimo appassionato di anime, manga e giochi da tavolo, nasce cresce e pasce in Puglia tra le prime edizioni di Dragon Ball e vecchi anime obliati anche dalle tv locali. Marvelliano sfegatato, Nintendaro DOC e boardgamer compulsivo, da anni tenta di condividere il suo sapere con gli amici ottenendo scarsi risultati.

Leave a Reply