Login

Registrati

Dopo aver creato l’account, potrai personalizzare il tuo profilo e gestire le prenotazioni dei tuoi tour.
Nome utente*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Paese*
* Creando un account confermi di aver preso visione e aver accettato i Termini di Servizio e la Privacy Policy di questo sito.

Sei già membro?

Login

Login

Registrati

Dopo aver creato l’account, potrai personalizzare il tuo profilo e gestire le prenotazioni dei tuoi tour.
Nome utente*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Paese*
* Creando un account confermi di aver preso visione e aver accettato i Termini di Servizio e la Privacy Policy di questo sito.

Sei già membro?

Login

La guida all’organizzazione perfetta per il Lucca Comics 2019!

Anche per il 2019 non potevamo esimerci da scrivere la nostra personale guida di sopravvivenza al Lucca Comics! Ed anche quest’anno abbiamo affidato la guida ad uno dei nostri viaggiatori più esperti: Emanuele Montinaro, grande amico di ViviComics appassionato di doppiaggio, cinema ed eccellente scrittore.

Non dimenticate però di dare un’occhiata alla versione 2018 della nostra guida di sopravvivenza, per tanti altri suggerimenti

 

Pronti a partire per Lucca?

Sei ansioso perché è la prima volta che partecipi al Lucca Comics? Oppure stai leggendo queste righe per caso?
Che tu sia in cerca di consigli o meno ti racconterò la mia personale esperienza alla fiera nerd più importante d’Europa.

Innanzitutto bisogna sapere che esistono varie categorie di viaggiatori, poiché Lucca conta diverse aree di intrattenimento. Tuttò ciò ci conduce al punto (a mio parere) più importante da considerare prima di partire: avere un programma!

Guida CartelloneStrategico

I cinque giorni durante i quali si svolge la fiera saranno veramente intensi, carichi di eventi e di incontri, dovrai lottare contro ore di attesa o distanze chilometriche perciò la tua organizzazione sarà importantissima.

Il programma sarà a breve accessibile tramite il sito ufficiale. Documentati, ricerca gli eventi che più ti
interessano e gli ospiti che ami e che potresti incontrare in fiera: non mi rivolgo solo a agli appassionati di cinema e doppiaggio come me! Fai quindi una lista e decidi cosa vale la pena vedere, poiché potresti ritrovarti di fronte ad eventi con orari uguali.

Sulla base della mia esperienza ecco cosa posso consigliarti di fare o di portare per completare la tua organizzazione.

 

UNO ZAINO

Non è scontato dirlo: lo zaino è l’essenza del viaggio. Credimi sulla parola se ti dirò che ho visto passeggiare ragazzi e ragazze per Lucca con marsupi e borsette striminzite. Ti servirà uno zaino per contenere cibo, acqua, qualsiasi cosa ti passi per la testa e i vari acquisti che farai.

 

UNA MAPPA

Il mega-evento si estende per tutta la città di Lucca e sarà fondamentale avere una guida che ti permetta di spostarti da un punto all’altro della fiera. Nonostante vi siano migliaia di mappe cartacee messe a disposizione dallo staff all’interno delle mura, ti consiglio di scaricare una mappa digitale dal sito ufficiale o di fotografare quella cartacea una volta arrivato sul posto. Contrassegna i luoghi che desideri raggiungere durante la tua
permanenza.

 

 

K-WAY E OMBRELLO

Il tempo è imprevedibile nelle giornate lucchesi! Dovrai quindi esser pronto a fronteggiare, dopo ore di
sole, le violente scariche di pioggia. Scegli un buon k-way e/o un ombrello leggero ma robusto, e preparati a camminare intonando magari Singing in the rain.

 

PENNA E AGENDA

I nostri cellulari hanno sostituito quasi tutto, anche la vecchia usanza di prendere appunti a mano, ma non credo possano sostituire l’ebrezza di un autografo: se riuscirai ad incontrare qualche personaggio famoso che adori, penna e agenda faranno al caso tuo.

 

UNA BUONA COMPAGNIA TELEFONICA!

A causa del sovraffollamento della città durante i giorni della fiera, comunicare ed accedere ad internet al Lucca Comics potrebbe rivelarsi un delirio, perciò ti consiglio di informarti se la tua compagnia telefonica disponga di una buona copertura sul territorio: nella maggior parte dei casi per avere gadget gratuiti dovresti aver bisogno di accedere al web per compilare moduli o registrarti su siti e senza una buona connessione potresti avere qualche problema.

 

MEZZI DI TRASPORTO

Se ti trovi nei dintorni di Lucca potresti aver bisogno di anticipare o posticipare gli orari: parla con lo staff ViviComics delle tue esigenze e riceverai tutte le info per muoverti a modo tuo con il mezzo di trasporto adatto.

 

VARIE ED EVENTUALI

Piccole e minuscole cose potrebbero salvare la tua avventura, come un caricatore portatile ad esempio. Non sarebbe male anche un ricambio infilato nello zaino, che dopo un acquazzone potrebbe evitarti una bella influenza.

 

Le conclusioni della mia guida di sopravvivenza!

Ovviamente non si può prevedere il futuro e mille imprevisti potrebbero sorgere all’orizzonte. Quello che posso dirti, però, è questo: sfiancati, divertiti, visita, fotografa e non fermarti! Il Lucca Comics è immenso e il tuo viaggio durerà soltanto cinque giorni: ne avrai tanti altri per riposarti!

Quando tornerai a casa saprai che il tuo è stato più che un investimento e che non ti sei perso assolutamente niente di ciò che volevi vedere. Solo allora la tua sarà stata un’esperienza irripetibile!

Note sull’autore

Grandissimo appassionato di anime, manga e giochi da tavolo, nasce cresce e pasce in Puglia tra le prime edizioni di Dragon Ball e vecchi anime obliati anche dalle tv locali. Marvelliano sfegatato, Nintendaro DOC e boardgamer compulsivo, da anni tenta di condividere il suo sapere con gli amici ottenendo scarsi risultati.

Leave a Reply