Login

Registrati

Dopo aver creato l’account, potrai personalizzare il tuo profilo e gestire le prenotazioni dei tuoi tour.
Nome utente*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Paese*
* Creando un account confermi di aver preso visione e aver accettato i Termini di Servizio e la Privacy Policy di questo sito.

Sei già membro?

Login

Login

Registrati

Dopo aver creato l’account, potrai personalizzare il tuo profilo e gestire le prenotazioni dei tuoi tour.
Nome utente*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Paese*
* Creando un account confermi di aver preso visione e aver accettato i Termini di Servizio e la Privacy Policy di questo sito.

Sei già membro?

Login
 

Taranto Comix 2019 – Intervista agli organizzatori dell’evento!

A pochi giorni dall’inizio dell’evento, è venuto a trovarci Luigi Minonne, uno degli organizzatori del Taranto Comix! Complice la fiera tarantina, torna il quindi nostro appuntamento settimanale con le interviste!

La sesta edizione del Taranto Comix si terrà al PalaFiom il 14 e il 15 Dicembre, in entrambi i giorni dalle 10 alle 22. L’evento tocca tutti i principali ambiti del mondo nerd, specializzandosi particolarmente su comicsgamescosplay.

Non perdiamo altro tempo e passiamo alle domande!

 

Luigi, la catchprhase di quest’anno è Sky’s The Limit! State puntando al cielo?

Il Taranto Comix cresce e non vuole fermarsi! Il nostro unico limite è il cielo, citando una canzone di Notorious B.I.G! Sarà anche un po’ arrogante, ma noi ci stiamo impegnando tantissimo per portare il Taranto Comix nella mappa degli eventi nazionali!

Il Taranto Comix macina un’edizione dopo l’altra!

Siamo alla sesta edizione, una bella realtà! Quando abbiamo cominciato c’è stata una proliferazione di eventi dedicati al mondo nerd, ed alcuni gli abbiamo persi per strada. Noi però ci siamo, nonostante le tante difficoltà, e proponiamo tanti ospiti e numerose attività!

Confermata anche la scelta della location!

Il Taranto Comix sente l’esigenza di espandersi ancora, nonostante l’assenza di un polo fieristico qui in città. Il PalaFiom, che ringraziamo ancora, è la location migliore per un evento del genere, perfetto soprattutto sotto l’aspetto logistico e dei parcheggi.

Pariamo della splendida locandina di quest’anno!

Quest’anno il contributo è del grande Nicola Sammarco, una delle firme più importanti dell’animazione e dello storyboarding di casa Disney. Tornato da poco a Taranto, sua città natale, ha fondato un centro di produzione e lo sta portando ad essere un punto d’interesse nazionale per questa categoria! Lui è il nostro primo ospite annunciato!

Vediamo insieme gli ospiti per la sezione comics!

Cominciamo da un ospite di caratura internazionale per quanto riguarda il mondo dell’animazione: Daniel Fernandez Casas, character designer per varie case fra cui Netflix, per la quale ha lavorato su Klaus, il film natalizio da poco disponibile sulla piattaforma.

Inoltre, in quest’edizione davvero ricca, avremo Andrea Sorrentino, vincitore del Premio Eisner, il “Premo Oscar dei fumetti”. Una matita pazzesca che ha lavorato per le più grandi case americane e con i migliori sceneggiatori mondiali. Ci tengo a ringraziare il nostro amico Pino Cuozzo, senza il quale non avremmo mai avuto il piacere di ospitare questo grande artista.

Fabio Celoni è il terzo grande artista che sarà presente in fiera. Lui il disegnatore delle versioni Disney di tre grandi classici, diventati ormai bestseller della Casa di Topolino: Dracula di Bram TopkerLo strano caso del dottor Ratkyll e di Mister HydeDuckenstein di Mary Shelduck.

I grandi artisti ospiti al Taranto Comix non sono esclusivamente i sopra citati! Per un aggiornamento giorno dopo giorno vi consiglio di visitare costantemente la nostra pagina Facebook!

Per quanto riguarda i comics, state proponendo anche un evento collaterale!

Taranto Comix Workshop

Sempre grazie al Daniel Fernandez, abbiamo attivato il workshop creare personaggi per film e fumetti che ha già riscosso un notevole successo. Posti prenotabili fino ad esaurimento sull’evento Facebook dedicato, il workshop si terrà venerdì 13 Dicembre al Museo Diocesano di Arte Sacra di Taranto.

Gli altri ospiti must di questa sesta edizione?

Per quanto riguarda il Palco, avremo degli interventi davvero interessanti. Il buon Pino Cuozzo in primo piano con Zeth Castle da Lega Nerd, e tornano i talk curati da Mangaforever; il trittico di youtuber Dario MocciaDoctor Gamer XFILE360; infine, in ambito musicale avremo numerosi interventi di Kenobit, originale musicista che, con le consolle 8bit, porterà sullo stage molte colonne sonore, e i Cartoonbusters con il loro nuovo grande spettacolo del sabato sera, assolutamente da non perdere!

Per quanto riguarda le aree ludiche?

Il gioco è sempre stato una parte importante per il Taranto Comix. Largo al videogioco con Wired Zone, riconfermati per il secondo anno e grazie ai quali ospitiamo la già citata XFILE360! Per il gioco da tavolo altra conferma per i ragazzi della Ghenos Games. Dopo il grande successo dello scorso anno, proporremo un’area Lego da ben 80 metri quadri gestita dagli amici di PugliaBrick. Infine, ci sarà spazio per la Panic Box e per il Gruppo Modellisti Jonici!

Concludiamo con il mondo del cosplay!

Appuntamenti ormai fissi la sfilata cosplay del sabato e la gara cosplay della domenica, a cura della nostra Antonella “Nakama” Fazio. Piccola novità: la cosplay challenge kids dedicata ai cosplayer più piccoli! In giuria la vincitrice dello scorso anno, Domadraghi Cosplay e due cosplayer di alto livello: ManuMindFreak Armor Penny! Il grande ospite di quest’anno è sicuramente Mr. Negan, che incontrerà i fan del mondo di TWD e del cosplay in generale. I Team Heroes Italia si occuperanno, infine, dei raduni cosplay, mentre l’Azione Cosplay Taranto presenterà la Marvel Experience con le fedeli riproduzioni in scala 1:1 di Hulk e dell’Hulkbuster!

 

Che dire, non ci resta che ritrovarci al Taranto Comix 2019 il 14 e il 15 Dicembre, al PalaFiom di Taranto!

Note sull’autore

Grandissimo appassionato di anime, manga e giochi da tavolo, nasce cresce e pasce in Puglia tra le prime edizioni di Dragon Ball e vecchi anime obliati anche dalle tv locali. Marvelliano sfegatato, Nintendaro DOC e boardgamer compulsivo, da anni tenta di condividere il suo sapere con gli amici ottenendo scarsi risultati.