Napoli Comicon, programma e novità della 22° edizione

Dopo 2 anni di pausa forzata, torna il grande festival partenopeo dedicato al fumetto: Napoli Comicon! Il Pop Culture Festival si svolge all’interno della Mostra d’Oltremare dal 22 al 25 aprile 2022.

Il lancio di questa riapertura è nell’energica illustrazione del poster ufficiale creata da Frank Miller, che ha voluto omaggiare Napoli e la sua tradizione con la maschera di Pulcinella.

Ma ora raccogliamo le idee e soprattutto le novità, gli ospiti e il programma di questa straordinaria 22° edizione del festival del fumetto napoletano. 

Il primo ospite internazionale dell’evento è Frank Cho, scrittore e illustratore coreano noto ai più per la serie Liberty Meadows. E anche per i fumetti che ha realizzato per la Marvel. La nomina di Magister è di Davide Toffolo, fumettista e musicista della band Tre Allegri Ragazzi Morti.

A fare da cornice al Napoli Comicon ci sono poi le mostre, che rimarranno visitabili per tutta la durata del festival. La cosa più bella di questa rassegna collaterale? – Il fatto che sono diffuse su tutto il territorio partenopeo. Per sapere dove sono guarda il link specifico sulla rassegna Comic(on) Off.

La copertina del 100esimo numero di One piece

La Star Comics ha annunciato l’uscita italiana del volume 100 di One Piece, il manga di Eiichiro Oda, che presenterà in anteprima al Comicon con la fantastica box Celebration Edition.

Il programma e gli eventi imperdibili di Napoli Comicon 2022

Mai come quest’anno il Comicon ha dedicato tanto spazio alla musica. Per la prima volta, infatti, il programma Live Music abbraccia tutte e quattro le giornate e accompagnerà l’esperienza dei visitatori tra il Main Stage, il grande palco a ridosso della Fontana dell’Esedra, e l’Asian Village dedicato alla musica k-pop e asiatica. Si aggiungono anche i Music Talk, incontri con gli artisti che collegano la loro produzione musicale al mondo dell’animazione e del fumetto.

Saliamo sul Main Stage. Il 25 aprile si esibiranno tantissimi artisti e band del calibro di Tre Allegri Ragazzi Morti(che suoneranno il loro nuovo album) e Cor Veleno(chi non ama i famosissimi rapper romani?). Il 24 aprile, invece, ci saranno Giancane, Gli Ultimi e Zerocalcare, che saranno protagonisti di “Strappati lungo i bordi”, un show di live music and talk. Gli artisti saranno insieme sul palco per la prima volta e lo show durerà ben 2 ore e mezza, ovvero dalle ore 13:00 alle ore 15:30. 

La sezione Asian Village di Napoli Comicon

Spostiamoci nell’Asian Village dove, come da tradizione, possiamo incontrare artisti musicali asiatici e assistere alle loro performance live. Nella Meeting Hiroba che ci sarà l’incontro “Le idol giapponesi, successo globale”, che ci porterà nel mondo delle giovanissime artiste nipponiche e nel dibattito sul successo della musica K-pop.

Tornano anche le tanto attese gare di cosplay, dedicate a chi ama interpretare i personaggi della cultura pop. Durante il festival si svolgeranno tre diversi contest: la COMICON Cosplay Challenge, la Cosplay Challenge PRO e la Cosplay Challenge KIDS, dedicata ai più piccoli.

Sabato 23 aprile è la giornata della Cosplay Challenge PRO, un contest artistico rivolto soltanto a cosplayer esperti.

Domenica 24 aprile c’è la COMICON Cosplay Challenge, che invece è aperta a tutti coloro che desiderano cimentarsi in qualità di cosplayer. La gara si terrà alle ore 16:00 sul Main Stage e il primo classificato riceverà in premio una Nintendo Switch. L’iscrizione si può effettuare esclusivamente online al seguente form confermando la partecipazione direttamente il 24 aprile presso l’Asian Village dalle ore 10:00 alle 14:00. Il regolamento per i partecipanti è consultabile qui.

 

Mancano pochi giorni all’inizio del Napoli Comicon 2022 e finalmente è stato annunciato il programma completo della kermesse napoletana e pubblicata la mappa! Sarà un’edizione piena di ospiti e sorprese.

Qui trovi il programma completo del Comicon 2022

Qui c’è la mappa ufficiale

Partecipanti a Napoli Comicon distesi su un prato

Biglietti, regolamento di partecipazione e protocollo di sicurezza anti-Covid19

I biglietti di Napoli Comicon sono nominativi e permettono l’ingresso e l’uscita dal festival nello stesso giorno, previa verifica con un documento di riconoscimento con foto.

È fatto esplicito obbligo a tutti i visitatori del COMICON 2022 di attenersi scrupolosamente alle regole ed agli obblighi imposti da qualsiasi normativa nazionale e regionale e dai relativi protocolli di sicurezza anti-Covid che saranno vigenti al momento dell’edizione 2022 e disposti dalle Autorità.

L’ingresso al Comicon è consentito SOLO:

– con documento d’identità in corso di validità

– con Green Pass Rafforzato (con almeno 2 vaccinazioni oppure guarigione da Covid – no tampone!) e/o qualsiasi altro documento sostitutivo/aggiuntivo come deciso dalle autorità sanitarie nazionali e regionali (in corso di validità)

– con la mascherina FFP2, obbligatoria in teatro, sotto il palco all’esterno e in tutti i padiglioni al chiuso

Non valgono Green Pass Base, Green Pass scaduti (anche se da poco tempo) e test molecolari o rapidi.

  • Qui c’è il Regolamento per la partecipazione al Comicon 2022, dove trovi anche la sezione E, inerente le “armi sceniche” 
  • A questo link trovi tutte le informazioni su biglietti e abbonamenti

Partire per Napoli Comicon insieme a noi

Foto all'interno del bus di Vivicomics

Il Bus ViviComics parte dalla Puglia Domenica 24 aprile. Vuoi trascorrere un’intera giornata insieme agli appassionati e amici della community? Qui c’è il link al nostro programma di viaggio

Se invece preferisci un viaggio personalizzato o di più giorni scrivici a info@vivvicomics.com, siamo pronti a realizzare il tuo desiderio!