Lucca Comics & Games 2018: tutti i contest!

Torniamo a parlare ancora una volta di Lucca Comics, e stavolta lo facciamo proponendovi tutti i contest proposti quest’anno dalla convention. Che siate disegnatori, narratori, game designer o cosplayer in erba non importa: Lucca è un’enorme vetrina internazionale per le vostre creazioni!

Se avete un’idea in ambito nerd non attendete altro tempo: i prossimi vincitori potrebbero celarsi tra voi che ci seguite su ViviComics!

 

Fumetti e manga in primo piano!

Iniziamo dalla mamma di ogni buon nerd che si rispetti, il fumetto. Ormai giunto alla 14esima edizione, il Project Contest – Premio Giovanni Martinelli è il punto migliore per iniziare una carriera: un team di esperti valuterà tutte le proposte che giungeranno entro il 17 settembre. Qui il regolamento, ai vincitori un contributo in denaro per l’opera e la sua pubblicazione a cura Edizioni BD.

Giunge invece alla 6^ edizione il Lucca Mangaka Contest, il cui primo premio consiste in un viaggio studio a Tokyo con l’Accademia Europea di Manga. Iscrizioni entro il 16 settembre, qui il regolamento!

 

Boardgames in dirittura d’arrivo!

v

Punto di riferimento internazionale per i nuovi game designer, Gioco Inedito giunge alla longeva 31esima edizione. Troppo tardi ormai per iscriversi: il tema del boardgame viene indetto durante la convention per l’anno successivo e le iscrizioni si concludono il 31 maggio dell’anno in corso. Ma se pensate di potercela fare non vi resta che venire con noi in fiera ed attendere l’annuncio del tema del 2019!

 

Contest per scrittori, junior e fantasy, ce n’è proprio per tutti!

Dopo il successo della prima edizione, torna A Caccia di Storie, un concorso di storie inedite per ragazzi; le candidature vanno inviate a questa pagina entro il 15 settembre e i selezionati parteciperanno a due residenze formative: un’opera, infine, verrà pubblicata nel corso del prossimo anno.

Sempre in ambito junior, il concorso Lucca Junior è invece dedicato ad illustratori e fumettisti: il tema Jules Verne di quest’anno offre la possibilità di candidare tavole realizzate con qualsiasi tecnica. Candidature a questo link entro il 14 settembre, al vincitore una somma in denaro, una mostra durante il Lucca Comics e l’inserimento in catalogo.

Concludiamo questa categoria con il Trofeo RiLL, purtroppo però anche questo già scaduto: se siete autori fantasy non c’è niente di meglio del RiLL! Il primo premio vince una pubblicazione a livello internazionale in Irlanda, Spagna e Sud Africa. Non perderti la cerimonia di premiazione con noi!

 

Music & Cosplay, il gran finale!

Contest

Il palco quest’anno raggiungerà grandi vette con il consueto Cartoon Music Contest! Il concorso per le cover band a tema cartoon quest’anno vedrà le top4 selezionate affrontarsi direttamente sul main stage del Lucca Comics! Al vincitore l’incisione di una sigla anime e l’esibizione sul palco nella prossima edizione della fiera. Iscrizioni entro il 22 settembre a questo link!

Siete cosplayer e volete proporre un’esibizione al Lucca Comics? Che si tratti di parate, flash mob o qualsiasi attività non convenzionale, ora potete inviare la vostra idea agli organizzatori della kermesse lucchese. Tutte le istruzioni in questa pagina, le migliori proposte saranno rese ufficiali e seguite dallo staff Lucca Comics!

 

ViviComics a Lucca Comics 2018

Se sei pugliese e non vuoi perderti nulla del Lucca Comics, compresi questi contest, la soluzione migliore è viaggiare con noi!

ViviComics partirà per Lucca con tre soluzioni di viaggio in pullman: pacchetto FULL che comprende tutti i giorni della fiera; la formula EXTENDED per i giorni dal 2 al 4 novembre e la soluzione ONE DAY che permette di vivere un assaggio di Lucca Comics domenica 4 novembre.

La versione FULL, la più gettonata, comprende non solo il viaggio ed il pernottamento, ma un’esperienza totale dentro e fuori fiera, con attività speciali organizzate dallo staff.

A risentirci presto con altri articoli per il Lucca Comics 2018!

Note sull’autore

Grandissimo appassionato di anime, manga e giochi da tavolo, nasce cresce e pasce in Puglia tra le prime edizioni di Dragon Ball e vecchi anime obliati anche dalle tv locali. Marvelliano sfegatato, Nintendaro DOC e boardgamer compulsivo, da anni tenta di condividere il suo sapere con gli amici ottenendo scarsi risultati.