In viaggio con il cuore: Lucca Comics 2018!

Quando concludiamo un viaggio speciale abbiamo sempre bisogno di riordinare le idee prima di ripartire. Di pensare alle persone incontrate, ai posti in cui siamo stati, alle sensazioni provate. Quando l’adrenalina cala e la stanchezza prende il sopravvento, è l’ora di ascoltare a tutto ciò che il nostro cuore, bombardato di emozioni, vuole farci provare.

 

E quindi ripartiamo assieme al nostro cuore, nel viaggio.

 

Un martedì d’inizio autunno ci incontriamo, dopo mesi di preparazione, lavoro e pensieri. Stiamo tutti insieme eppure così soli, tra sconosciuti.

Inizia il viaggio, Lucca ci attende bella come non mai, nonostante il cielo non proprio limpido. Ma a noi poco importa: le giornate sono illuminate dalle nostre passioni. Tante, diverse, eppure allo stesso tempo capaci di unirci.

Giorno dopo giorno ci conosciamo, facciamo esperienza di noi e dell’altro, dell’evento e viviamo appieno un viaggio fantastico. Iniziamo a confrontarci e a scoprire qualcosa di più l’uno dell’altro, ad apprezzarci e a volte anche a scontrarci. Giochiamo, ci divertiamo, pranziamo e ceniamo insieme.

Finiamo per essere legati da un filo sottile, un qualcosa di inconcepibile prima di quel momento, che ci cambia la vita, per sempre.

Viaggiare in gruppo significa proprio questo: donare un pezzo di sé ad un’altra persona e lasciare che possa ricambiare.

Ed è tutto qui: giocare insieme ad un gioco mai fatto prima, provare a tirare con l’arco o passeggiare in cosplay sulle mura. Fermarsi a mangiare in un ristorante oppure in un supermercato. Farsi aiutare nel make-up di un cosplay o ripararsi dalla pioggia sotto l’ombrello di una persona appena conosciuta.

E poco importa se il viaggio è destinato a durare qualche giorno: perché tutto ciò che proviamo, condividiamo e conosciamo lo porteremo con noi, per sempre.

Viaggio

Siamo nel bel mezzo di un evento grandioso, tra i padiglioni sempre pieni, i giochi, i videogiochi e i cosplayer. Ci sono le code e i prezzi salati. I colori dei negozi in centro e il fascino delle mura di Lucca in festa. Certo che avremo spazio nei prossimi giorni per parlarne su queste pagine.

Ma prima di tutto ci siamo noi, la vera essenza di un viaggio di gruppo fatto di persone!

Ed è per questo che ci chiamiamo ViviComics, perché oltre a goderci l’esperienza che una fiera offre, noi il viaggio lo viviamo.

Ringraziamo tutti coloro che anche quest’anno hanno condiviso con noi il sogno di Lucca!

Note sull’autore

Grandissimo appassionato di anime, manga e giochi da tavolo, nasce cresce e pasce in Puglia tra le prime edizioni di Dragon Ball e vecchi anime obliati anche dalle tv locali. Marvelliano sfegatato, Nintendaro DOC e boardgamer compulsivo, da anni tenta di condividere il suo sapere con gli amici ottenendo scarsi risultati.