Login

Registrati

Dopo aver creato l’account, potrai personalizzare il tuo profilo e gestire le prenotazioni dei tuoi tour.
Nome utente*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Paese*
* Creando un account confermi di aver preso visione e aver accettato i Termini di Servizio e la Privacy Policy di questo sito.

Sei già membro?

Login

Login

Registrati

Dopo aver creato l’account, potrai personalizzare il tuo profilo e gestire le prenotazioni dei tuoi tour.
Nome utente*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Paese*
* Creando un account confermi di aver preso visione e aver accettato i Termini di Servizio e la Privacy Policy di questo sito.

Sei già membro?

Login
 

Guida al gioco da tavolo moderno: i nostri consigli!

La piccola guida ViviComics dedicata a chi vuole avvicinarsi al mondo del gioco!

Benvenuti in questa piccola appendice alla nostra guida al gioco da tavolo moderno con tutti i consigli necessari per cominciare a giocare!

Nella nostra road al Play – Festival del gioco di Modena abbiamo deciso di esplorare, e spiegare, il panorama ludico attuale. La guida ai boardgames è disponibile a questo link, quella ai giochi di ruolo in questa paginaquella ai cardgames è disponibile qui. In fine la guida ai wargame è qui mentre quella ai librigame è pronta qui.

Oggi vedremo quindi, categoria dopo categoria, quali sono i migliori giochi per iniziare ad addentrarsi in questo magnifico mondo. Quelle perle imprescindibili, ma nonostante ciò semplici per neofiti o curiosi, dal quale partire per uno splendido viaggio nel mondo del gioco da tavolo moderno!

 

I nostri consigli sui boardgames!

Iniziamo consigliandovi un bel po’ di giochi competitivi! L’elenco è molto lungo quindi partiamo in quarta con un bel filler all’americana… Regole semplici e durata ridottissima per Halli Galli: fai scartare carte agli avversari fino a rimanere l’unico ad averne.

Passando a giochi cooperativi o quasi, ma rimanendo sull’onda dei giochi di carte, impossibile non nominarvi Bang! e le sue meccaniche di squadra: sceriffo e vice contro fuorilegge contro rinnegato… l’obiettivo è quello di portare a zero i punti vita del proprio obiettivo, sparando carte bang. Il campionato nazionale si tiene da febbraio a ottobre con finale al Lucca Comics: sin dal 2017, con noi di ViviComics ha sempre viaggiato almeno uno dei qualificati pugliesi alle finali!

consigli Bang

Un salto nei classici competitivi ci porta ad un bel gioco di percorso con il quale molti si sono avvicinati al panorama ludico attuale: sto parlando di Carcassonne e le sue tessere. Coloni di Catan è invece un titolo più complesso e strategico, ma allo stesso tempo un buon entry level per i giochi alla tedesca.

Se volete buttarvi su un party game moderno che devia dai classici canoni alla Taboo, vi consigliamo un escape game: fra tutti spicca sicuramente Deckscape, immediato e divertente.

Concludiamo parlando di wargames. Essendo questa categoria ludica molto complessa, avanzata e nei fatti molto di nicchia, il nostro consiglio spassionato è quello di lasciar perdere… per ora. C’è tempo e luogo per ogni cosa, diceva il professor Oak, e magari più avanti una guida al gioco avanzato vedrà dei consigli anche per gli appassionati di miniature e riproduzioni!

 

Leggere o ruolare? Questo è il dilemma.

Consiglio scanzonato per chi vuole iniziare un gioco di ruolo: buttatevi sull’ultima edizione di D&D, senza se e senza ma. Recupererete più tardi Pathfinder, Cthulhu e perle tipo Sine Requie. Che vogliate provare ad interpretare uno dei classici cliché del fantasy o che siate master in formazione, l’ultima rivisitazione del classico gdr è d’obbligo!

consigli LoneWolf

Se dovessimo dare, però, un consiglio assoluto ad un neofita totale, la scelta ricadrebbe decisamente su un librogame. Esiste un titolo capace di immergervi in entrambe le categorie qui trattate, ed è Lone Wolf! La serie di 30 librigioco fantasy nata negli anni ’80 è stata da poco ristampata in edizione deluxe e rimane un assoluto apripista!

 

Il cardgame giusto per ogni esigenza

Imparare un gioco di carte collezionabili è abbastanza semplice, qualunque esso sia. Il difficile è, invece, capire qual è quello adatto maggiormente a noi, al nostro modo di giocare ed alle nostre esigenze (anche economiche).

Giocare a Magic – The Gathering, al contrario di quanto si possa immaginare, non è particolarmente costoso. Considerando il costo di un set base e del rapporto fra il costo delle bustine e le carte contenute nelle stesse è, anzi, più economico di Pokémon TCG Yu-Gi-Oh.

consigli keyforge

Se poi avete una piccolissima disponibilità economica ma non volete rinunciare ad un bel mazzo di carte competitivo, tutti i consigli virano su Keyforge. Ogni mazzo ha tutto il necessario per usufruire al 100% del gioco, ma attenzione: comprare mazzi su mazzi diventa una droga a tutti gli effetti!

Se vi piacciono le meccaniche particolari, comunque, sia Yu-Gi-Oh che Vanguard fanno sicuramente a caso vostro. Infine, se al gioco non potete fare a meno di accompagnare anche il lato collezionistico caratteristico del genere, allora Pokémon è una scelta assolutamente imprescindibile!

 

Grazie per averci seguito!

Le nostre guide, per il momento, si prendono una piccola pausa. Nel frattempo continuate a seguirci sul nostro profilo Instagram per novità e un po’ di intrattenimento, in questo periodo molto particolare. A presto!

Note sull’autore

Grandissimo appassionato di anime, manga e giochi da tavolo, nasce cresce e pasce in Puglia tra le prime edizioni di Dragon Ball e vecchi anime obliati anche dalle tv locali. Marvelliano sfegatato, Nintendaro DOC e boardgamer compulsivo, da anni tenta di condividere il suo sapere con gli amici ottenendo scarsi risultati.